SISTEMA DI MOBILITA' URBANA
L'opera in oggetto è un sistema innovativo di mobilità urbana nella città di Reggio Calabria che ha visto la realizzazione del collegamento trasversale della parte centrale della città. Si tratta di una vera e propria riqualificazione di Via Giudecca, antico quartiere ebraico, che ha visto la realizzazione di tratte di tapis roulant, un impianto ascensore tra Via Filippini e Via Possidonea per la mobilità delle persone, e due vani ascensore per il collegamento della Via Possidonea con Via Reggio Campi (P.zza delle Tre Fontane) allocata per un breve tratto all'interno di in una galleria artificiale e successivamente in una naturale ricavata sotto il piano di calpestio di via Possidonea e le scale monumentali che portano alla via Reggio Campi. La copertura dei tapis roulant è costituita da una struttura in acciaio preverniciato e cristallo serigrafato con impianto integrato di illuminazione del percorso e delle zone adiacenti adibite a Traffico Limitato. La distanza complessivamente servita è pari a circa 440 metri con una pendenza media maggiore dell'11%. Nello specifico la Cipa ha eseguito 57 m di galleria naturale a partire dall'artificiale sopra citata con innesto in via Possidonea a circa 31,40 m s.l.m. ed il relativo pozzo ubicato in via Reggio Campi con profondità di 28 m e diametro 8 m.
···
Scheda lavoro
Luogo: Italia - Reggio Calabria
Periodo: Giugno 2011 - Giugno 2012
Committente: Giudecca SrL
Valore: 1.524.000 EUR
album
fotografico


Copyright @2021 - All rights reserved   |   Privacy & Cookies
 
Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente.
Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.

SALVA E CHIUDI