STRADA DEI MARMI 1°LOTTO
La Cipa si è occupata di realizzare un by-pass del centro abitato di Carrara, esigenza nata per il traffico pesante proveniente dalle cave di marmo. L'opera ha previsto la realizzazione di un Viadotto metallico di una lunghezza di 50 m; una prima galleria denominata S.Croce con un unico fronte di avanzamento e una lunghezza di 1000 mt e un raggio calotta di 6,05 mt. La geologia che si è riscontrata, nelle lavorazioni eseguite da Cipa, ha visto calcari di varia natura e fratturazione, con terreni in frana. La metodologia di scavo ha previsto avanzamento a sezione parzializzata, a camerette troncoconiche e in alcuni tratti è stato necessario adoperare l'esplosivo. Il presostegno è stato realizzato mediante infilaggi con micropali, centine e spritz-beton. Oltre a tutte le opere accessorie è stata scavata la Galleria di Emergenza con unico fronte di avanzamento di lunghezza 300 mt e un raggio in calotta di 5,05 mt.
···
Scheda lavoro
Luogo: Italia - Carrara
Periodo: Aprile 2003 - Gennaio 2006
Committente: Progetto Carrara
Stato Avanzamento Lavoro: 100%
links
album
fotografico


Copyright @2021 - All rights reserved   |   Privacy & Cookies
 
Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente.
Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.

SALVA E CHIUDI