METRO LIGNE A
I lavori si inseriscono nel più ampio progetto dell'ammodernamento della linea metropolitana A di Roma, denominato 'Nuovo AMLA 3' - Ammodernamento Linea A – Interventi urgenti integrati. In una prima fase si è realizzata la bonifica delle canalizzazioni di posa cavi nella tratta Stazione Termini – Stazione Vittorio Emanuele, con installazione di nuove passerelle per la posa dei cavi di telecomunicazioni, comandi e controlli. Inoltre si è eseguito l'innalzamento del piano di calpestio delle banchinette di servizio e loro adeguamento alla normativa vigente, al fine di permettere il passaggio delle persone in caso di emergenza. L'intervento, è stato realizzato nella tratta tra la stazione di Cinecittà ed il fine tronco, tra le stazioni di Colli Albani ed Anagnina, per una lunghezza complessiva di circa 8150 metri. Si è poi proceduto ad intervenire su una tratta più ampia della Linea metropolitana con lavori finalizzati all'adeguamento dei pozzi di ventilazione esistenti, al fine di renderli idonei all'accesso dei VV.F. I pozzi oggetto dei lavori sono: pozzo 'F', nei pressi di viale Giulio Cesare; pozzo 'G', sito in via degli Ippocastani all'interno di Villa Borghese; pozzo 'H', sito in via S. Isidoro, strada che divide via degli Artisti e via Liguria; pozzo 'I2', sito in via XX Settembre nei pressi del Ministero della Difesa; pozzo 'J', sito in via Einaudi e allocato tra le stazioni di Termini e di Repubblica; pozzo 'S2', sito sulla via Tuscolana presso il vecchio acquedotto Romano e pozzo Spagna, nei pressi di piazza di Spagna. La Cipa ha inoltre eseguito la progettazione esecutiva e la realizzazione dei lavori di adeguamento per l'accesso dei VV.F. ed in alcuni casi anche l'adeguamento delle esistenti camere di ventilazione, nonché i lavori finalizzati a rendere più agevole l'ingresso dei Vigili del Fuoco dal piano stradale, relativamente ai pozzi denominati: Z1; Y2; Y1; X; W; V; U; T; R; Cinecittà; Subaugusta; Furio Camillo; Ponte Lungo; Re di Roma. E' stato eseguito il pozzo ascensore di collegamento piano atrio/piano banchina nella Stazione Manzoni. Sono stati anche realizzati i lavori relativi all'esecuzione di camera di ventilazione, nella quale sono presenti due pozzi, rispettivamente per la ventilazione in galleria e per gli interventi di emergenza dei vigili del fuoco, nonché un cunicolo di collegamento tra il fondo del pozzo e le gallerie di linea presso: apertura equilibratrice in via Statilia; pozzo M in via Fontana; pozzi ubicati in via Appia Nuova e denominati N, tra la fermate Metro di San Giovanni e Re di Roma; O, tra le fermate Metro di Re di Roma e Ponte Lungo; P, tra le fermate Ponte Lungo e Furio Camillo; Q, tra le fermate Furio Camillo e Colli Albani; S1, tra le stazioni Porta Furba e Arco di Travertino. Tecniche di scavo: I pozzi sono stati realizzati con la tecnica della sottomurazione: si procede allo scavo di campi di circa 2 metri fra pali e/o micropali, rete elettrosaldata e spritz beton, impermeabilizzazione, armatura e casseratura quindi si effettua il rivestimento definitivo, per poi procedere allo scavo del campo successivo.
···
Job worksheet
Place: Italy - Rome
Period: March 2005 - June 2009
Client: Intermetro S.p.A.
Value: 7.000.000 EUR
Status advancement work: 100%
photo
album


Copyright @2021 - All rights reserved   |   Privacy & Cookies
 
This site uses technical cookies, including from third parties, to improve the services offered and optimize the user experience.
Please read the privacy policy. By closing this banner you accept the privacy conditions and consent to the use of cookies.

SAVE & CLOSE